Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Dieci minuti: il racconto della regista e del cast

L'ultimo film diretto da Maria Sole Tognazzi al Cinema dal 25 gennaio

0 26

Dieci minuti al giorno possono cambiare il corso della giornata. Dieci minuti facendo qualcosa di completamente nuovo, possono cambiare il corso di una vita. Questo è quello che scoprirà Bianca nel pieno di una crisi esistenziale. Nuovi incontri, la scoperta di legami speciali e l’ascolto di chi ci ha sempre voluto bene. A volte basta poco per ricominciare e questo film ce lo insegna, attraverso un racconto caldo e appassionante di rinascita.

Dieci Minuti è il nuovo film diretto da Maria Sole Tognazzi, con Barbara Ronchi, Fotinì Peluso e Margherita Buy.
Scritto dalla regista insieme a Francesca Archibugi, il film sarà nei cinema dal 25 gennaio. Durante la conferenza stampa abbiamo raccolto le dichiarazioni del cast e della regista!

MARIA SOLE TOGNAZZI

Il mio cinema non è rivolto soltanto alle donne, ma anche agli uomini, che forse vedendo le donne raccontate in un certo modo, possono cambiare la loro visione e il loro modo di comportarsi. Cerco di raccontare le donne che fino a pochi anni fa, quando avevo iniziato a fare Cinema come aiuto regista, erano soltanto co-protagoniste e affiancavano sempre e comunque un uomo. Mi sono resa conto che c’era una grave assenza e che era
necessario cambiare il corso delle cose mettendo al centro del racconto il ruolo della donna che in passato era sempre stato ‘laterale’.

Maria Sole Tognazzi: le rivelazioni inaspettate sul passato della regista - Nuovo Mille

 

BARBARA RONCHI

Per la prima volta da quando recito devo dire che in questo film il ruolo di Bianca mi somiglia molto, riconosco tante sue cose nella mia vera personalità, non mi era mai capitato di portare un personaggio così tanto verso di me, si trattava di fragilità ed egoismi che capivo e che mettevo in atto anche io nella vita. Bianca può essere simile a tante persone che conosciamo, sembra essere soltanto vittima di certe situazioni, ma può essere anche carnefice: attraverso di lei ho visto certi atteggiamenti che anche io sbagliavo nella mia vita.

10 minuti”, fine riprese | RB Casting

FOTINÌ PELUSO

Maria Sole Tognazzi porta in scena delle storie in cui le
donne sono sempre centrali, storie di cui abbiamo tutti profondamente bisogno: la sua sensibilità e il suo sguardo sono sempre molto orientati e mai intrusivi nella vita di queste donne e nel modo in cui vengono rappresentate. Con lei è difficile non diventare amica, è conviviale, le piace condividere tutto con gli altri, le piace scherzare e creare un ambiente sereno in cui lavorare; credo di non averla mai sentita alzare la voce, è sempre gentile e generosa nei confronti dei suoi attori a cui dà sempre moltissimo!

Leave A Reply

Your email address will not be published.