Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Esordio alla regia per Lyda Patitucci con il film Come pecore in mezzo ai lupi

Con Isabella Ragonese e Andrea Arcangeli, in sala dal 13 luglio

0 17

Una piacevole sorpresa per gli appassionati del genere noir, con una Isabella Ragonese in gran forma e una sceneggiatura che, al netto di qualche ingenuità, ci regala una storia avvincente e ricca di azione: Come pecore in mezzo ai lupi è il primo film da regista di Lyda Patitucci, prodotto da Groenlandia e in uscita il 13 luglio.

Come pecore in mezzo ai lupi di Lyda Patitucci - Informagiovani Roma

 

Patitucci ha già un bel curriculum da vantare: specializzata in scene d’azione, ha lavorato alle seconde unità di Veloce come il vento, Smetto quando voglio, Il campione e Il primo re. Nel film convivono, oltre al noir, il thriller e il poliziesco, in una Roma quasi irriconoscibile, di cui la regista mostra la periferia per restituire un senso di durezza:

Non mi interessava mostrare la Roma patinata delle cartoline per turisti, ma una città che asseconda anch’essa una storia cruda, dura. Ho lavorato molto sui dettagli, in modo che tutte le linee del film andassero nella stessa direzione: quindi ho tolto tutto ciò che era superfluo nella scenografia, cercando marmi granitici e linee architettoniche molto essenziali. Roma ha reso possibile questo lavoro, perché ha già tutte queste cose.

In attesa di vedere il film sul grande schermo, vi mostriamo il trailer:

Leave A Reply

Your email address will not be published.