Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Avatar 2 La via dell’acqua: la nostra recensione

Al Cinema il sequel di James Cameron

0 83

Ci sono voluti tredici anni, ma l’attesa è stata premiata: Avatar 2 La via dell’acqua è in sala dal 14 dicembre. James Cameron, regista visionario, già nel primo film aveva portato gli spettatori in un mondo completamente nuovo. Ambientato più di dieci anni dopo gli eventi del precedente, il sequel inizia a raccontare la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), del pericolo che li segue, di dove sono disposti ad arrivare per tenersi al sicuro a vicenda, delle battaglie che combattono per rimanere in vita e delle tragedie che affrontano.

 

Cameron aveva da subito in mente di continuare il racconto, anche in più film successivi, con un processo creativo all’altezza delle migliori aspettative. D’altra parte, non è facile bissare il successo di quello che risulta il film con gli incassi maggiori di tutti i tempi e il regista ne deve essere stato pienamente consapevole. Di conseguenza, l’universo che ci mostra è magnifico, spettacolare, senza precedenti. Le immagini 3D del mondo acquatico sono un qualcosa di mai visto, che lascia a bocca aperta anche lo spettatore più diffidente. Insomma, visivamente è un’esperienza da non perdere! Sulla trama non c’è molto da dire: il tema principale resta la famiglia, come sacro nucleo dal quale è impossibile allontanarsi. Il rapporto tra genitori e figli, il gap generazionale, l’amore per il pianeta in cui si vive e l’importanza di preservare quest’ultimo dalla rovina: sono questi gli argomenti trattati, con semplicità ma allo stesso tempo profondità di sentimenti.

 

 

Un film del genere deve essere visto necessariamente al Cinema, nonostante le oltre tre ore: si verrà catapultati negli abissi più profondi insieme a quelle creature che abbiamo imparato a conoscere anni fa e che adesso tornano per regalarci uno spettacolo di puro godimento per gli occhi!

Ecco il trailer:

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.