Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Tutto chiede salvezza: Francesco Bruni racconta la malattia mentale

Una serie da non perdere su Netflix

0 26

Sette episodi, che corrispondono ad altrettanti giorni in TSO (trattamento sanitario obbligatorio) all’interno di un reparto psichiatrico: Tutto chiede salvezza, la nuova serie tv diretta da Francesco Bruni, racconta un microcosmo in cui è difficile addentrarsi se non sai maneggiare bene le emozioni. E il regista ci riesce benissimo, mostrando gli angoli più nascosti e oscuri della mente umana, senza giudicare o puntare il dito, ma entrando in empatia con tutti i personaggi.

Tutto chiede salvezza: cast, trama e personaggi della serie Netflix italiana più speciale del 2022 | GQ Italia

 

Daniele (Federico Cesari) è il protagonista, che accompagna lo spettatore in questo mondo così apparentemente distante, in cui all’inizio lui stesso si sente estraneo, ma che impara ad accettare, per lavorare su di sé e sulle difficoltà che fino ad ora aveva negato. Così, iniziando man mano a spogliarsi di ogni resistenza, prova a integrarsi in quella comunità piccola ed eterogenea, all’interno della quale stringerà legami forti e inaspettati.

Tutto chiede salvezza, intervista al cast | ScreenWorld.it

 

La serie prende spunto dal romanzo omonimo di Daniele Mencarelli e vede tra i protagonisti anche Andrea Pennacchi, Ricky Memphis, Vincenzo Crea, Lorenzo Renzi, Raffaella Lebboroni, Filippo Nigro, Carolina Crescentini e Fotinì Peluso. Quest’ultima interpreta Nina, una giovane influencer ricoverata nello stesso reparto per aver tentato il suicidio. I temi trattati sono diversi: oltre al disagio psichico ci sono i rapporti umani, la sanità pubblica con i suioi pro e contro, la paura delle fragilità che ognuno di noi nasconde. Le interpretazioni, dal ruolo del protagonista al personaggio minore, sono tutte intense e appassionate: anche chi non svela troppo del proprio vissuto comunica con lo sguardo e con le movenze una profondità di sentimenti, alcuni dei quali vengono espressi, altri restano interiorizzati. Di tutti loro ci resta qualcosa e alla fine degli episodi ci si affeziona a questi infelici, bistrattati dalla vita, che cercano ognuno a modo proprio salvezza.

Su Netflix 'Tutto chiede salvezza': dentro il disagio psichico tra dramma e humor - Adnkronos.com

 

Una miniserie che è un vero e proprio gioiello nel panorama seriale italiano. Sebbene le linee narrative si esauriscano nei sette episodi, i personaggi sono così caratterizzati e sfaccettati che potrebbe benissimo esserci un seguito, o (perché no!) uno spin-off.

Ecco il trailer:

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.