Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Top Gun Maverick, il sequel che non delude le aspettative!

La nostra recensione

0 41

Lo abbiamo aspettato per oltre trent’anni e ne è valsa decisamente la pena: Top Gun Maverick è il sequel che riesce a coniugare le emozioni di un cult quasi intoccabile con nuove situazioni, sentimenti che riemergono con forza e affetti ritrovati. Tom Cruise è anche qui protagonista assoluto, ma non è da solo; anzi, se c’è un messsaggio che arriva forte allo spettatore è proprio quello sullo spirito di squadra: Pete “Maverick” Mitchell è pronto a insegnare alle nuove leve tutti i segreti del mestiere, guidando un gruppo scelto in una missione piena di rischi. E tra questi aviatori c’è il figlio del suo compianto amico Goose, Rooster (interpretato dall’ottimo Miles Teller) verso il quale il protagonista ha un sentimento comprensibilmente paterno e spesso iperprotettivo: per questo i due arrivano spesso allo scontro.

Top Gun: Maverick Review

 

La trama è molto più complessa rispetto al primo film, ma non manca di strizzare l’occhio ai momenti più topici, spesso reinterpretandoli in maniera creativa e mai banale. Iceman (Val Kilmer) ha un ruolo decisivo nella storia e, sebbene presente in una sola scena, contribuisce a regalare allo spettatore uno dei momenti più emozionanti della pellicola.

Grande assente nel cast Kelly McGillis, alla quale sembra non sia stato neppure offerto di partecipare. Maverick ha un’altra storia d’amore, con Penny (Jennifer Connelly), una donna che questa volta non ha a che fare direttamente con la Marina Militare, ma con la quale ha già avuto dei trascorsi sentimentali. Il regista Joseph Kosinski aveva annunciato subito di volersi distaccare dal primo film e introdurre nuovi personaggi e pare che il ritorno di Kilmer sia stato fortemente voluto da Cruise.

Perché Top Gun: Maverick è il miglior blockbuster del decennio | GQ Italia

 

Il risultato finale è all’altezza delle migliori aspettative: un film in cui l’eredità pesante di un cult del Cinema viene raccolta e ampliata in un blockbuster dal sapore nostalgico che omaggia il passato e guarda al futuro con ottimismo. Super consigliato, rigorosamente sul grande schermo!

Ecco il trailer:

Leave A Reply

Your email address will not be published.