Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Roberto Proia: “Sono felice di aiutare i giovani talenti a spiccare il volo”

Intervista al creatore della trilogia iniziata col film Sul Più Bello

0 644

Executive Director Theatrical and Productions in Eagle Pictures Italia, autore, sceneggiatore: Roberto Proia è l’uomo che ha creato la trilogia di successo iniziata col film Sul Più Bello. Il tempo libero ama trascorrerlo fuori città, apprezza il buon vino e non si separa mai dalla sua cagnetta Yoga; lo abbiamo incontrato il giorno dopo l’anteprima ad Alice nella Città del film conclusivo, Sempre Più Bello, che sarà nelle sale cinematografiche a febbraio 2022.

 

Hai ideato una trilogia di film per ragazzi che ha avuto molto successo anche tra gli adulti: come è possibile conciliare gusti così differenti?

Mi dedico con passione al mio lavoro, amo scrivere e lo faccio pensando che il Cinema di intrattenimento non sia di serie B, ma gli si debba grande rispetto. Dopo aver visto Sul Più Bello molti genitori hanno scritto ringraziandoci: ci hanno raccontato che il personaggio di Marta ha aiutato i loro figli a capire che non c’è bisogno di sottostare a dei canoni prestabiliti; basta avere personalità e determinazione per raggiungere i propri obiettivi. Questi sono i riconoscimenti che ti danno la spinta per continuare!

 

Nel’ultimo capitolo, Sempre più Bello, che vedremo a febbraio 2022, sembra che si sia voluto lasciare uno spiraglio a un seguito…

La trilogia cinematografica è conclusa, ma sono troppo affezionato a Marta e ai suoi amici per lasciarli andare definitivamente! Per questo sto pensando a una serie tv che riprenda un po’ tutti i personaggi che tanti hanno amato nei tre film. Speriamo di realizzarla già l’anno venturo.

 

Sarà questo il tuo prossimo progetto?

Non proprio. Il prossimo film che ho scritto lo stiamo già girando: il titolo è Backstage – Dietro Le Quinte, diretto da Cosimo Alemà. Parla di un gruppo di 111 ragazzi che si presentano al provino per uno spettacolo; i posti sono solo 4, ma tutti sono determinati a vincere. I nostri 9 protagonisti hanno  molto in comune con i rispettivi personaggi che interpretano: sono stati scelti tra 1300 ragazzi ai quali abbiamo fatto il provino. Ho scritto da solo la sceneggiatura, chiedendo per la coreografia finale la supervisione di Massimo Romeo Piparo, Direttore Artistico del Teatro Sistina di Roma. Le riprese termineranno a metà novembre e nel 2022 il film sarà nelle sale.

 

Hai mai pensato alla regia?

Al momento non se ne parla. Amo scrivere e raccontare storie che mi appassionano, la regia è un’altra cosa: ho troppo rispetto per questo lavoro!

 

Nei tuoi film ci sono attori emergenti, che grazie ai ruoli interpretati ora sono famosi!

Sì, è vero. Cercare nuovi volti è stimolante, una sfida che mi piace sempre affrontare: la mia più grande soddisfazione è vedere questi ragazzi dal grande talento (Ludovica Francesconi, Josef Gjura, Gaja Masciale) che spiccano il volo!

 

A proposito di scelte audaci: in Sempre Più Bello vedremo la nonna di Marta, interpretata da Drusilla Foer. Come mai hai pensato a lei?

Per il ruolo della nonna abbiamo pensato a una scelta forte sin dal primo momento. Drusilla è una vera professionista e ha dato al personaggio un’intensità incredibile. A giudicare anche dalle prime reazioni del pubblico, la scelta è stata davvero azzeccata!

Leave A Reply

Your email address will not be published.