Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Io Sono Nessuno: la nostra recensione in anteprima

Dal 1 luglio al Cinema

0 46

Azione, suspense e anche la giusta dose di splatter: se state cercando un film che contenga tutto questo  e vi lasci spesso sobbalzare sulla poltroncina nel buio di una sala cinematografica, Io Sono Nessuno fa proprio per voi! Bob Odenkirk interpreta un cattivo al quale ci si affeziona subito. Chi lo ha conosciuto in Breaking Bad non potrà che pensare a un Saul Goodman nei panni di Walter White. La complessità del personaggio lo rende affascinante e temibile insieme. L’impiegato anonimo, dal carattere apparentemente mansueto, nasconde in realtà un segreto inconfessabile.

Il regista russo Ilya Naishuller riesce a mischiare violenza e comicità dosandole nella maniera più giusta. I fan di John Wick ritroveranno e apprezzeranno di certo la sceneggiatura di Derek Kolstad: le scene di inseguimenti rocamboleschi e lotte cruente sono sempre dietro l’angolo.

Degno di nota il ruolo interpretato da Christopher Lloyd, nei panni di un vecchietto a prima vista molto tranquillo e pacato, ma sicuramente più arzillo di quanto pensino tutti! La musica è un elemento portante della storia e accompagna le azioni del protagonista in un crescendo di emozioni.

Lo spazio per un seguito c’è e non ci dispiacerebbe se Odenkirk, in questo o in altri progetti, continuasse a interpretare l’azzeccato ruolo dell’antieroe.

Ecco il trailer:

Leave A Reply

Your email address will not be published.