Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Army Of The Dead: la nostra recensione

Su Netflix dal 21 maggio il nuovo film di Zack Snyder

0 95

Dopo un’invasione zombie a Las Vegas una squadra di mercenari si prepara per il maggiore azzardo di sempre: intrufolarsi nella zona sottoposta a quarantena e mettere a segno la rapina più grande mai tentata. Army Of The Dead, ultimo lavoro diretto da Zack Snyder, è su Netflix dal 21 maggio.

AOTD_072019_05534R.fksn393vnu20210224-4560-j5ewix.jpg

I protagonisti, Dave Bautista, Ella Purnell, Omari Hardwick, si muovono con disinvoltura in questo universo creato con cura da Snyder.  Il regista torna con questo film a un suo vecchio grande amore: gli zombie. Dopo aver raggiunto la fama con pellicole del calibro di Watchmen, 300, Justice League, ritorna al genere del suo film d’esordio, L’Alba Dei Morti Viventi. La meticolosità traspare dai dettagli, ma anche dalla struttura narrativa e dalla caratterizzazione dei personaggi. Gli zombie non sono tutti uguali, ma ne esistono di diversi tipi: se all’inizio sembrano muoversi tutti senza un ordine e un senso, pian piano capiamo che ci sono quelli più deboli e quelli più organizzati; ogni tipologia è a sé e va fronteggiata in maniera diversa.

 

AOTD_080719_15134R_CC.pk239kt2u20210224-4552-1xsbazn.jpg

Citazioni (e autocitazioni) sono presenti nella pellicola, di cui Snyder ha curato anche l’ottima fotografia. D’altra parte la prima stesura del progetto ha visto la luce dieci anni fa e dunque non è mancato al regista il tempo e il modo di limare bene ogni cosa. Come non pensare a Watchmen mentre scorrono i titoli di testa, con in sottofondo la canzone Viva Las Vegas? Piaccia o meno, il film è un prodotto visivamente ottimo. I fan di Snyder non potranno che apprezzare questo suo ritorno alle origini, che ha in sé la consapevolezza di dover rinnovare un genere ormai datato. La missione si compie: la pellicola, nonostante le due ore e mezza (ormai il suo standard di durata non scende al di sotto) è fluida e avvincente. Ai fan del genere action-horror, piacerà molto. E pare siano già pronti un prequel e una serie tv!

Ecco il trailer:

Leave A Reply

Your email address will not be published.