Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Le Ragazze Di Wall Street: la nostra recensione in anteprima

Il film con Jennifer Lopez protagonista al Cinema dal 7 novembre

0 623

Oltre Oceano è stato già definito il The Wolf Of Wall Street al femminile e in effetti le analogie non mancano: Le Ragazze Di Wall Street – Business Is Business (titolo originale: Hustlers), dopo l’enorme successo al botteghino negli Stati Uniti,  arriva anche in Italia.

La regista Lorene Scafaria racconta un fatto di cronaca reso noto nel 2015: alcune lap dancers formarono una banda dedita alla rapina dei clienti, in seguito alla crisi economica del 2008. Poiché il numero degli avventori dei locali di streaptease si era appunto dimezzato, la protagonista e le sue colleghe decisero di mettersi in proprio e derubare, dopo averli drogati, i ricchi frequentatori dei locali ormai quasi in rovina.

Il film è cucito addosso a Jennifer Lopez, che incarna la perfetta donna di affari senza scrupolo. Per avere lei come protagonista le riprese sono slittate di sei mesi, ma il risultato è stato all’altezza delle aspettative. JLo interpreta una donna indipendente, che ha ceduto al fascino del lusso sfrenato e in nome di questo lascia da parte ogni remora. Tuttavia, nonostante la corazza che mostra agli altri, rivela solo alle sue amiche e complici i suoi veri valori. Sì, è vero, nessuna borsa sarà mai abbastanza grande per una donna (come dice lei stessa alla co-protagonista Constance Wu), ma alla fine le cose veramente importanti, quelle che decide di portare sempre con sé, sono contenute in una minuscola pochette.

La regista parteggia chiaramente per le protagoniste e decide di mostrarne il lato più tenero, quello personale: se da una parte vediamo il loro essere spietate verso i broker di Wall Street, dall’altra le ritroviamo dolci e affettuose nell’intimità familiare. Nel lavoro non mostrano il minimo cedimento, in nessun caso, devono solo arrivare allo scopo senza preoccuparsi delle vittime. Il messaggio che arriva è il seguente: queste donne stanno derubando persone che a loro volta ne truffano altre, dunque il loro operato non è poi così deprecabile.

L’anteprima italiana in occasione dell’ultima Festa del Cinema di Roma: il film è nelle sale dal 7 novembre. Una piacevole commedia/thriller, con un buona sceneggiatura, non melensa ma ironica e spregiudicata.

In attesa di vederlo in sala, ecco il trailer:

Leave A Reply

Your email address will not be published.