Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Dopo 35 anni riaprono i cinema in Arabia Saudita

La decisione innovativa del principe Mohammed bin Salman

0 404

Una notizia decisamente positiva per il mondo del Cinema: finalmente, dopo un lungo periodo durato trentacinque anni, anche in Arabia Saudita le persone potranno tornare a godere della settima arte. Il principe ereditario Mohammed bin Salman ha deciso di intervenire con l’approvazione di una risoluzione che spiana la strada alla concessione di licenze per i cinema commerciali.

La notizia è appena arrivata dai portavoce del Ministro della Cultura Awad al-Awad, ma ci vorrà un anno prima che diventi effettiva. Si tratta di una decisione storica per il regno wahabita, che osserva una rigida versione dell’Islam sunnita. Fino a questo momento le sale cinematografiche erano considerate luoghi di incitamento alla depravazione, in quanto favoriscono la promiscuità.

La riapertura dei cinema si inserisce nell’ambiro di un programma più vasto di di riforme economiche e sociali: Vision 2030. Secondo le autorità saudite l’industria cinematografica incrementerà le dimensioni del mercato dei media, stimolerà la crescita economica e la diversificazione. Già da tempo si assisteva all’abrogazione di misure restrittive, ad esempio nei confronti delle donne: lo scorso settembre è stato loro permesso di recarsi in uno stadio e nel giugno 2018 potranno persino guidare!

Leave A Reply

Your email address will not be published.