Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Netflix produrrà una serie sulle baby squillo dei Parioli

Sarà la terza produzione originale italiana della piattaforma streaming

0 690

Si tratta di uno dei casi di cronaca più discussi degli ultimi tempi, ora diventerà una serie documentario: Baby, ispirata allla vicenda delle baby squillo dei Parioli, le minorenne fatte prostituire a Roma nel 2014. Le riprese inizieranno nel 2018 e sono previste otto puntate. La trama si svolge intorno alla vita di un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identità e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi.

“Siamo davvero entusiasti di lavorare con Netflix per far conoscere nuove voci e storie italiane al pubblico di tutto il mondo – ha detto Nicola De Angelis, produttore esecutivo della casa di produzione Fabula Pictures – La grande libertà creativa che Netflix ci offre è il terreno perfetto per sperimentare nuove modalità di storytelling nella televisione del nostro Paese”.

Anche il vice presidente dei contenuti originali internazionali di Netflix, Erik Barmack, in un comunicato si è detto soddisfatto del progetto: “Siamo orgogliosi di continuare a investire in contenuti originali in Italia e Baby è rappresentativa dei nuovi e avvincenti programmi dei produttori di talento che amiamo”.

Leave A Reply

Your email address will not be published.