Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

La Dea Fortuna: la nostra recensione

L'ultimo film di Ferzan Ozpetek in digitale

0 836

Una concentrazione di emozioni, raccontate come solo un grande regista sa fare: La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek è una sorta di compendio dei film precedenti del regista. In questa storia sembra ci siano i personaggi e le vicende dei suoi film passati, che si ritrovano insieme e sviluppano temi a lui molto cari.

Famiglia, malattia, omosessualità, crisi di coppia: ancora una volta Ozpetek affronta le difficoltà quotidiane di ognuno, portando lo spettatore all’interno della storia. Uno dei più grandi pregi di questo film è proprio riuscire a coinvolgerci da subito nella narrazione, mostrando l’universalità dei sentimenti che vi sono all’interno.

Stefano Accorsi ed Edoardo Leo interpretano una coppia ormai logorata dalla routine. L’inaspettato arrivo di due bambini nella loro vita darà una scossa molto significativa a questo ménage familiare. I due protagonisti, insieme a Jasmine Trinca, si calano alla perfezione in ruoli non semplici, con grande intensità.

Ozpetek non è mai retorico, nonostante gli argomenti che tratta non siano così originali, ma ci mostra il proprio personale punto di vista senza risultare scontato o smielato. Consigliamo di vedere questo film: preparatevi a qualche lacrimuccia, ma anche a ridere e a stupirvi!

Disponibile in digitale sulle seguenti piattaforme: Apple Tv, Youtube, Google Play, TimVision, Chili, Rakuten Tv, PlayStation Store, Microsoft Film. Nell’attesa di vederlo (o rivederlo), pubblichiamo il trailer:

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.