Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

Riccardo Scamarcio è Lo Spietato nel nuovo film prodotto da Netflix

Il lungometraggio sarà prima al Cinema e poi online

0 759

Siamo a Milano, nel periodo del boom economico e di un aumento vertiginoso della criminalità.
Santo Russo (Riccardo Scamarcio), calabrese cresciuto nell’hinterland, dopo i primi furti in periferia e il carcere minorile, decide di seguire le sue aspirazioni e di intraprendere definitivamente la vita del criminale. Nel giro di pochi anni diventa la mente e il braccio armato di una potente e temuta gang, lanciandosi in affari sempre più sporchi e redditizi.

Lo Spietato, dopo un’uscita evento in cinema selezionati l’8-9-10 aprile, sarà disponibile su Netflix dal 19 aprile. Il film racconta un viaggio lungo un quarto di secolo nell’universo della mala italiana, raccontata attraverso la storia di un gangster dalla mentalità yuppie, che si muove nella realtà caleidoscopica e vertiginosa della Milano da bere negli anni d’oro della moda, dei soldi facili, dell’arte d’avanguardia e della disco music.

Leave A Reply

Your email address will not be published.