Le notizie più aggiornate su cinema, serie e tv

House of Cards potrebbe continuare anche senza Kevin Spacey

Il personaggio principale potrebbe essere quello della first lady

0 482

Se ne parlava sin dalle prime polemiche sui casi di presunte molestie da parte di Kevin Spacey: adesso fonti vicine alla produzione riferiscono che Netflix abbia intenzione di non abbandonare la serie, riscrivendo completamente la storia di House of Cards senza Frank Underwood.

La parte principale potrebbe essere affidata alla first lady. Già nell’ultima stagione trasmessa molto spazio era stato dato al personaggio interpretato da Robin Wright, ma è chiaro che se non fosse scoppiato un caso intorno al protagonista, la decisione di farlo morire con ogni probabilità non sarebbe stata considerata.

Nella serie tv britannica alla quale HoC è ispirata, il personaggio di Francis Urquhart viene ucciso. In ogni caso, se così sarà oppure no, dovremmo saperlo entro la fine del mese.
I fan di Claire Underwood ne gioirebbero, quelli di Frank potrebbero addirittura non volerne sapere più di una serie rimasta senza uno dei personaggi più carismatici.
Vi terremo senz’altro aggiornati.

Leave A Reply

Your email address will not be published.